Children of Bodom, Bodom After Midnight: morto Alexi Lahio

| | ,

Il mondo della musica, precisamente la scena metal internazionale, perde un altoro simbolo. Si tratta, purtroppo, di Alexi Lahio, ex chitarrista dei Children of Bodom e chitarrista dei Bodom After Midnight

Ancora una volta, in pochi mesi, mi ritrovo a scrivere di un altro musicista scomparso, in questo caso si tratta di Alexi Lahio, storico membro dei Children of Bodom (che si sciolsero nel dicembre del 2019) e membro dei Bodom After Midnight di cui verranno pubblicati i primi tre singoli ed il primo video musicale del progetto che Lahio avviò l’anno scorso. La morte del chitarrista finlandese è avvenuta la scorsa settimana per una malattia con cui combatteva da due anni, ma la notizia è stata data solo oggi.

Alexi Lahio

Una notizia, quella della morte di Alexi Lahio, che si fa fatica a metabolizzare, soprattutto per essere stata improvvisa e per la sua giovane età. Insieme ai Children of Bodom ha segnato l’adolescenza di tanti metalhead, inoltre è stato uno dei chitarristi più influenti per la scena metal e per chi si avvicinava alla chitarra. Album come Follow the Reaper e canzoni come “Are You Dead Yet” hanno fatto la storia del metal, e del Melodic Death Metal. Personalmente non riesco a tirare fuori molte parole per ricordare quello che è stato Alexi per me, e per tanti altri giovani metallari, ci vorrà molto per metabolizzare la sua scomparsa e per superare anche solo lo shock iniziale.

Children of Bodom, Bodom After Midnight: morto Alexi Lahio 1
Previous

Bridgerton – i luoghi in cui Jane Austen incontra Gossip Girl

La Stanza: il nuovo thriller psicologico di Stefano Lodovichi su Prime Video

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial