Seat Music Awards, ripartiamo dalla musica

| | ,

Tornano finalmente in prima serata le grandi stelle della musica italiana con i Seat Music Awards. Due serate su Rai Uno, in diretta dall’Arena di Verona a sostegno dei lavoratori dello spettacolo. L’intero incasso infatti sarà devoluto al fondo “Covid 19 – Sosteniamo la musica” di MIH, Music Innovation Hub.

Ovviamente noi di Shockwave Magazine li seguiremo insieme a voi.

Come ogni anno, il meraviglioso scenario dell’Arena di Verona si presta come cornice alle esibizioni ed alle premiazioni degli artisti che si sono particolarmente distinti con la loro voce nell’ultimo anno.

A condurre le due serate saranno sempre Carlo Conti e Vanessa Incontrada, ma al contrario degli anni passati sarà un’edizione speciale, particolare. Infatti, dopo un’estate in cui non è stato possibile assistere a grandi eventi e spettacoli, questo concerto rappresenta una sorta di crocevia, un nuovo inizio.

Radio Italia e Rai Radio 2 sono le radio ufficiali dell’evento.

Proprio qualche giorno fa sono stati resi noti i nomi degli artisti che saliranno sul palco dei Seat Music Awards in nome della musica e della ripartenza.

Seat Music Awards

Il 2 settembre si esibiranno: Alessandra Amoroso, Biagio Antonacci, Claudio Baglioni, Andrea Bocelli, Riccardo Cocciante, Francesco de Gregori e Antonello Venditti, Elisa, Emma Marrone, Tiziano Ferro (in collegamento da Los Angeles), Ligabue, Fiorella Mannoia, Gianni Morandi, Gianna Nannini, Eros Ramazzotti, Zucchero Fornaciari e Amadeus, Giorgio Panariello, Leonardo Pieraccioni, Ficarra e Picone.

Il 5 settembre sarà invece il turno di Achille Lauro, Annalisa, Malika Ayane, Boomdabash e Alessandra Amoroso, Gigi d’Alessio, Fred de Palma e Anitta, Diodato, Francesco Gabbani, Ghali, Il Volo, Irama, J-Ax, Levante, Mahmood, Marco Masini, Ermal Meta, Michele Bravi, MIKA, Modà, Fabrizio Moro, Nek, Enrico Nigiotti, Tommaso Paradiso, Piero Pelù, Max Pezzali, Raf e Umberto Tozzi, Francesco Renga ed Enrico Brignano.

Il 6 settembre invece, sempre su Rai 1 ma a partire dalle ore 16, Nek condurrà uno speciale intitolato “Seat Music Awards – Viaggio nella Musica” in cui avranno modo di intervenire tanti esponenti della musica italiana. Sul palco si alterneranno: Il Volo, Gigi d’Alessio e Clementino, Bugo ed Ermal Meta, Mario Biondi, The Kolors, Rocco Hunt e Ana Mena, Gaia Gozzi, Aiello, Giusy Ferreri e Mr. Rain. Ma avremo anche la possibilità di conoscere i lavoratori del mondo dello spettacolo che lavorano dietro le quinte e che sono troppo spesso dimenticati.

Tamara Santoro
Previous

Formula 1 d’autore: pagelle del GP del Belgio

“Restate a Napoli”, concerti dal 2 al 6 settembre nel chiostro del complesso monumentale di San Domenico Maggiore

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial