Absentia, su Rai4 in arrivo la terza e ultima stagione

| |

Dal 7 novembre, ogni domenica in seconda serata, Rai4 proporrà in prima visione la terza e ultima stagione di Absentia, la serie thriller con Stana Katic nei panni dell’agente dell’FBI Emily Byrne, impegnata, in questo gran finale, in un nuovo pericoloso caso, il più complesso di tutta la sua carriera.

Absentia (qui la nostra recensione della serie) riesce ad alternare con brillantezza il thriller psicologico con il genere investigativo, contaminandosi in questa terza stagione con l’action. Emily Byrne ha il volto dell’attrice canadese di origini serbocroate Stana Katic, divenuta famosa per la serie crime Castle, qui affiancata da Patrick Heusinger (Jack Reacher: Punto di non ritorno) nel ruolo di Nick e Neil Jackson (Benvenuti a Marwen) nei panni di Jack, fratello di Emily.

Sinossi – Absentia

Nelle precedenti stagioni della serie, creata da Gaia Violo e Matt Cirulnick, seguivamo la vicenda dell’agente Byrne, rapita da un serial killer a cui dava la caccia, dichiarata morta in absentia e poi ritrovata sei anni dopo, completamente priva di memoria.

In seguito ai traumi riportati dall’esperienza e alla vendetta messa in atto, Emily ha visto la sua vita privata sgretolarsi e ora vuole rinsaldare, in primis, il legame con la sua famiglia. Sospesa dall’FBI, la donna si dedica in particolare al figlio, ma un nuovo caso la travolge in prima persona, perché la vita del suo ex marito Nick è in pericolo. 

Osteggiata dall’FBI, Emily si troverà ad affrontare un viaggio fuori Boston in una corsa contro il tempo per salvare la vita di Nick e risolvere il caso.

Previous

Post Malone & The Weekns – fuori oggi il nuovo singolo One Right Now

Il mio nome è leggenda, Matilda De Angelis su Sky Arte nel nuovo format

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial