La Casa di Carta, annunciato lo spin-off su Berlino

| |

Era già nell’aria da qualche mese, ma adesso è diventato ufficiale: lo spin-off de La Casa di Carta avrà come protagonista Berlino, interpretato dall’amato attore spagnolo Pedro Alonso.

La serie spagnola più vista al mondo si avvia verso la sua conclusione. Una notizia ancora difficile da digerire per tutti i fan de La Casa di Carta, che dovranno dire addio ai loro personaggi preferiti. Nel corso di un evento dedicato alla seconda ed ultima parte della quinta stagione, che disponibile dal 3 dicembre 2021, Netflix ha deciso di annunciare uno spin-off che vedrà come protagonista uno degli attori più amati dal pubblico: Pedro Alonso.

Secondo quanto annunciato, la serie spin-off arriverà sulla piattaforma nel corso del 2023 e sarà visibile anche su Sky Q e tramite la app su Now Smart Stick. Come c’è da immaginare, si tratta di una serie totalmente dedicata a Berlino, uno dei personaggi che più ha diviso il pubblico: c’è chi lo ama alla follia e chi lo odia a non finire.

Una notizia che circolava già da moltissimo tempo e che i fan de La Casa di Carta aspettavano l’ufficialità con ansia. Lo spin-off, che ha l’obiettivo di cavalcare il grande successo ottenuto dalla serie, guarda al passato di Berlino (personaggio morto alla fine della seconda stagione). Andremo a scoprire i dettagli più reconditi di quello che era il personaggio interpretato da Pedro Alonso.

La Casa di Carta 5 - I nuovi personaggi della nuova stagione della serie Netflix

La notizia è stata svelata durante La Casa de Papel: El Legado, evento celebrativo tenutosi a Madrid, mandato in streaming in tutto il mondo e alla presenza di tutti i protagonisti. Come sappiamo tutti, venerdì 3 dicembre sarà disponibile in tutto il mondo il finale della quinta stagione de La Casa di Carta. Cinque episodio che chiuderanno definitivamente le avventure dei ladri guidati dal Professore.

Ma i fan possono dormire tranquillamente, pensando che rivedranno uno dei personaggi che più hanno amato. Il prequel su Berlino racconterà il passato del fratello del Professore, ancora prima che ideassero il piano della rapina alla Zecca di Stato. Tantissimi sono gli spunti che potrebbero esserci. Infatti già nella quinta stagione abbiamo saputo di Rafael, il figlio di Berlino, che potremo ritrovare.

Alcuni addirittura hanno ipotizzato che Berlino non fosse morto e che quindi comparirà nell’ultimo episodio della serie spagnole, come un redivivo. Il grande colpo di scena, se così dovesse essere davvero, potrebbe farci pensare a questo punto che non si tratta di un prequel, bensì di un sequel. Staremo a vedere.

Isabella Insolia
Previous

Italy on Screen Today: il meglio della produzione italiana in anteprima per il pubblico americano

Sanremo 2022, cambia il regolamento: Amadeus può svelare i nomi in qualsiasi momento

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial