La Renga in concerto all’Arena Flegrea il 19 ottobre

| |

La Renga annuncia la sua unica data italiana a Napoli, il 19 ottobre all’Arena Flegrea. La band argentina dopo i 4 sold out allo Stadio Racing Club di Avellaneda arriva in Europa il prossimo autunno per 3 attesi concerti.

La Renga, iconica band argentina con oltre tre decenni di esperienza e una solida discografia di 10 album, si prepara per conquistare il pubblico europeo con una serie di emozionanti concerti nell’ottobre di quest’anno. Dopo aver trionfato con memorabili esibizioni nei principali stadi dell’Argentina, La Renga annuncia la sua unica data italiana, a Napoli, sabato 19 ottobre all’Arena Flegrea. I biglietti per assistere all’esclusivo concerto saranno disponibili in prevendita a partire da mercoledì 17 aprile su www.arenaflegrea.com e www.etes.it. Per info prevendita: https://bit.ly/LaRengaNapoli

Oltre al live partenopeo, La Renga – tra le più influenti rock band dell’America Latina – si esibirà anche a Maiorca il 16 ottobre e a Madrid il 23 ottobre.

Questo annuncio arriva dopo una serie di successi del gruppo durante l’ultimo biennio in tutta l’Argentina, in Cile e Uruguay, dove la band ha attirato oltre un milione di fan. Inoltre, nel 2023, la band ha intrapreso un tour di successo in Europa, con performance memorabili al Cosquín Rock di Fuengirola, al Palau Saint Jordi di Barcellona (con tutti i biglietti esauriti) e all’Electric Brixton di Londra.

Durante il tour di presentazione del loro ultimo album, “Alejado de la Red“, La Renga ha sorpreso i loro fan con il lancio del film “Totalmente Poseídos“, proiettato nei cinema di tutte le province argentine, così come in Cile, Perù e Uruguay.

Il 2024 è iniziato col botto per La Renga, con quattro concerti allo Stadio Racing Club di Avellaneda, che hanno attirato un incredibile pubblico di 200.000 persone.

Con queste straordinarie performance e l’entusiasmante annuncio delle loro date europee, La Renga dimostra ancora una volta di essere una delle band più richieste ed acclamate dell’Argentina.

Lorenzo Scuotto
Previous

Angelina Mango live al Fabrique di Milano – Photogallery

Fame, il nuovo ep degli Urbania [Recensione]

Next
Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial