Salmo non sarà tra gli ospiti a Sanremo 2020

| | ,

Il Festival di Sanremo 2020 continua a regalarci novità su novità, e anche polemiche su polemiche, soprattutto dopo le frasi del direttore artistico durante la conferenza stampa. Questa volta, ad essere nell’occhio del ciclone sono le parole del cantante Salmo che, annunciato come ospite, ha smentito la sua presenza all’Ariston

Salmo era stato annunciato da Amadeus come ospite della serata di apertura di Sanremo 2020 in programma martedì 4 febbraio. Tuttavia, stando a quanto annunciato sul suo profilo Instagram, il rapper avrebbe deciso di dare forfait al Festival e quindi non andare. Queste le sue parole:

Io vorrei ringraziare di cuore Amadeus e tutto lo staff di Sanremo, per avermi invitato come “super ospite” della prima serata, perché non sarò presente al Festival di Sanremo. Non me la sento, mi sentirei a disagio. Vi ringrazio ancora di cuore. Vorrei dirvi che tra i due santi, Sanremo e San Siro, scelgo San Siro. Se volete venire a sentirmi nel posto giusto, con la gente giusta, venite il 14 giugno a San Siro.

Tuttavia, a “sostituire” Salmo a Sanremo 2020 potrebbe essere il vincitore dello scorso anno, Mahmood che in questi giorni ha rilasciato il suo ultimo singolo, Rapide.

A salire sul palco dell’Ariston ci sarà anche una delle coppie più famose di YouTube, i Me Contro Te. Questi si chiamano Luì e Sofì (all’anagrafe Luigi Calagna e Sofia Scalia, 27 e 22 anni) e presenteranno il loro primo film, Me contro te – La vendetta del Signor S. La pellicola, appena uscita nelle sale cinematografiche, ha incassato 1.1 milioni di euro in un solo giorno, con una media di 2.315 euro in 475 schermi.

L’obiettivo di Amadeus è sicuramente quello di accaparrarsi il pubblico più giovane.

Previous

Pyre of the Black Heart, Marko Hietala: recensione

Una Giornata Particolare, Ettore Scola: amore e poesia

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial