Poems, quando il corto diventa una serie: su Amazon Prime due nuovi episodi

| | ,

Dopo “Italian Episodes”, su Amazon Prime Video è ora disponibile “Poems”, serie antologica con i cortometraggi dei registi italiani indipendenti.

Brevi racconti poetici. Storie intimiste narrate con uno sguardo espressivo. Tornano le serie antologiche ideate e distribuite da Direct To Digital, stavolta con Poems, una stagione composta da due episodi: Volga Clandestine e Reuza. Due cortometraggi indipendenti diretti rispettivamente da Susana Lastreto Prieto e Loris Abrignani, che affrontano l’arte nella sua forma più surreale ed ipnotica, attraverso un viaggio tra sogni ed emozioni.

Poems – Volga Clandestine

Poems, quando il corto diventa una serie: su Amazon Prime due nuovi episodi

Un cortometraggio di 12 minuti, girato integralmente in bianco e nero, con una regia e una fotografia da cinema classico del Novecento.
François vive a Parigi ed è il protagonista dell’opera di Susana Lastreto Prieto, regista di origini italiane, nata in Argentina e vissuta in Uruguay. È un uomo che soffre di solitudine, e che coltiva la speranza di incontrare una donna di cui innamorarsi. Finché un giorno non viene invitato da una coppia di amici che vive in una barca sulla Senna. E mentre “sulla terraferma si muore di solitudine”, François inizierà a sognare di vivere sull’acqua.

Poems – Reuza

Poems, quando il corto diventa una serie: su Amazon Prime due nuovi episodi

L’opera di Loris Abrignani, Aron Aboukhalil e Marco Spinetti racconta invece l’avventura di Jared, che seguirà un coniglio bianco fino a ritrovarsi in una casa sperduta nel bosco. Al suo interno, una storia tutta da scoprire. Due ragazze, due facce della stessa medaglia: Rosa e Bianca. Due opposti il cui compromesso farà smarrire loro la via…
Le atmosfere, la fotografia onirica e il lirismo delle musiche di Aboukhalil conferiscono a Reuza tutta la potenza di un’opera surreale e poetica.

Quando il corto diventa una serie è un concept originale e rivoluzionario nel panorama della distribuzione su piattaforma. Per Direct To Digital si tratta di una vera mission. Il rischio che i cortometraggi rimangano racconti isolati nella produzione di un regista è sempre alto: ma cosa succede se, invece, vengono inseriti nella categoria “Serie Tv” di un colosso dello streaming come Amazon Prime Video?

Poems è disponibile su piattaforma con i primi due imperdibili episodi.

Previous

Evoque Art House sarà presente al Forum FEDIC con una selezione di film durante Venezia 78

Tommaso Paradiso, a gennaio il nuovo album Space Cowboy

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial