Heroes – quando la musica fa la differenza

| | ,

Un evento storico quello di Heroes, che vedrà alternarsi sul palco oltre 40 artisti. L’Arena di Verona è, ancora una volta, la location scelta per ospitare i grandi nomi della musica italiana, ma ci sarà spazio anche per i cantanti emergenti del nuovo panorama musicale.

A fare di Heroes un evento rivoluzionario è l’idea stessa alla base del concerto: per la prima volta infatti un concerto è stato organizzato unicamente pensando alla trasmissione in live streaming sul sito futurissima.net

Dopo i Seat Music Awards e prima ancora del RTL 102.5 Power Hits Estate, il prossimo 6 settembre, sarà il turno di Heroes. A partire dalle ore 19 vi terranno compagnia oltre 5 ore di musica, ovunque sarete, potrete usare la piattaforma FUTURISSIMA o la App A-Live per tutti i dispositivi mobili, sia iPhone che Android, (riceverete infatti tutte le istruzioni e i link via mail). Per di più, potete assistere all’evento per conto vostro oppure con in compagnia dei vostri amici, su tre diversi device. E potrete usufruire anche di uno sconto niente male!

“La pandemia ha colpito ogni settore, non lasciando illeso quello della musica: il ricavato di Heroes andrà a sostenere le categorie del settore musicale più colpite dagli effetti della pandemia: artisti emergenti, lavoratori intermittenti, tecnici, fonici, musicisti e così via chiunque sia rimasto profondamente coinvolto dagli effetti economici complessi che l’epidemia di Covid-19 ha portato nel nostro Paese ed è in difficoltà in un momento delicato come questo”.  

Per dimostrare la vicinanza ai settori che hanno sofferto di più a causa del Coronavirus e del conseguente lockdown, l’unico pubblico presente dal vivo sarà composto da operatori sanitari e medici.

Heroes
L’Arena di Verona, location del concerto.

Ma voi che seguirete a distanza non preoccupatevi. Vi sarà infatti data la possibilità di entrare nel vivo della diretta, di vivere il concerto direttamente da sopra il palco e di interagire direttamente con gli artisti presenti.

Ecco quindi gli artisti che si alterneranno sul palco:

Achille Lauro, Afterhours, Aiello, Alex Braga & Kety Fusco, Anastasio, Anna, Brunori Sas, Cara, Coez, Coma Cose, Diodato, Elodie, Eugenio in via di Gioia, Fedez, Frah quintale, Francesca Michielin, Franco126, Gaia, Gazzelle, Gemitaiz & Madman, Ghali, Ghemon, Levante, Madame, Mahmood, Margherita Vicario, Marlene Kuntz, Marracash, Mecna, Michele Bravi, Mostro, Nitro, Pinguini Tattici Nucleari, Priestess, Random, Rocco Hunt, Salmo, Selton, Shiva, Subsonica, The Kolors, Tommaso Paradiso, Willie Peyote, Zero Assoluto.

I biglietti, al prezzo di 9.90€, sono disponibili qui.

Detto questo, buona musica!

Tamara Santoro
Previous

Erica Mou in concerto a Rutigliano – Live Report e Photogallery

Helloween – Straight Out Of Hell (Remastered 2020) [Recensione]

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial