Esclusi da Sanremo 2020: da Gerardina Trovato a Michele Bravi

| | ,

Sono stati resi noti gli esclusi da Sanremo 2020. La lista dei 24 big che prenderanno parte alla kermesse musicale ha lasciato fuori non solo Gerardina Trovato, ma anche alcuni cantanti che non hanno preso benissimo le scelte di Amadeus

Gli esclusi da Sanremo 2020 sono almeno 176 cantanti. Infatti, dopo l’annuncio delle 24 canzoni che gareggeranno dal 4 all’8 febbraio, Amadeus aveva affermato che “almeno dieci sono rimasti fuori con dispiacere”. Così, come ogni edizione che si rispetti i nomi di chi è rimasto fuori sono tanto attesi quanto quelli che sono stati scelti.

Tra quelli che guarderanno il Festival da casa c’è Gerardina Trovato, ne aveva mandate ben 24 di canzoni per essere selezionate, con la speranza di trovare il riscatto sperato, ma che non è arrivato. Anche Marcella Bella aveva presentato alla commissione sanremese due brani, uno dei quali scritto dal fratello Gianni Bella. La cantante catanese, saputa dell’esclusione, si è sfogata sui social utilizzando l’hashtag #quandosanremoERAsanremo con annessa una foto d’epoca del Festival e poi con il messaggio: “Subire un’ingiustizia fa sempre male, soprattutto quando arriva da chi non te l’aspetti”.

Non ci saranno neppure i due vincitori di Ora o mai più, il talent condotto proprio da Amadeus, nel quale ha partecipato anche la stessa Marcella come giudice. Lisa, la vincitrice della prima edizione, si è sfogata dicendo: “Tutti mi chiedono se sia vero che Ora o mai più dalla prossima edizione si chiamerà Ora e mai più… francamente non saprei rispondere, ma potrebbe essere il nome più appropriato”. Dispiaciuto anche il vincitore della seconda edizione Paolo Vallesi: “Sarei un ipocrita nell’affermare che non sono rimasto deluso dall’esclusione dal Festival, ma non ho rancori soprattutto verso chi ha dovuto effettuare delle scelte”. Forse i tre che hanno lavorato con Amadeus si sono sentiti “traditi”.

Ma gli esclusi da Sanremo 2020 non sono finiti qui.

Il settimanale Chi ha rivelato che anche Stash dei The Kolors, Irama, il rappper Shade, Bianca Atzei e Michele Bravi sarebbero stati “scartati” dalla commissione artistica, nonostante pensassero di avere già il pass in tasca. Ma la lista è ancora lunga. Tra le canzoni arrivata ad Amadeus c’è stato anche “mister tormentone dell’estate 2019” Fred De Palma, ma anche Lorenzo Fragola, Chiara GaliazzoNoemi (con un pezzo scritto pare da Fabrizio Moro), Rocco HuntLorenzo LicitraGiusy Ferreri e Giovanni Caccamo.

Tra le collaborazioni illustre si parla del trio Grazia Di Michele-Mariella Nava-Rosanna Casale, dei Dear Jack in coppia con Amii Stewart e di Silvia Mezzanotte in duetto con Dionne Warwick. Anche l’ex cantante dei Matia Bazar, Roberta Faccani, aveva proposto un brano con Barbara De Santis che portava la firma del suicida Franco Ciani. Tra gli altri nomi scartati si ipotizza anche di Mietta, Ivana Spagna, Massimo Di Cataldo, Silvia Salemi, Irene Fornaciari, Alexia e Alberto Fortis. Ma chissà se questi ultimi diranno la loro.

Isabella Insolia
Previous

Dente, il nuovo singolo è “Cose dell’altro mondo”

Brunori Sas, ecco finalmente “Cip!”

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial