European Film Awards 2020: Martin Eden, Favolacce e Volevo Nascondermi selezionati agli Oscar europei

| | ,

I film italiani Favolacce (Bad Tales) di Damiano e Fabio D’Innocenzo, Martin Eden di Pietro Marcello e Volevo nascondermi (Hidden Away) di Giorgio Diritti sono tra i 32 lungometraggi inclusi nella prima parte della lista di selezione degli European Film Awards 2020, gli Oscar europei.

A causa dell’emergenza Covid-19 e alle relative restrizioni, la lista di selezione dei lungometraggi per una nomination agli European Film Awards 2020 sarà annunciata in due momenti. Per adesso sappiamo che nella lista degli European Film Academy ed EFA Productions sono stati annunciati 32 titoli, inclusi nella prima parte, mentre i titoli della seconda saranno annunciati a settembre.

Questo permetterà l’inclusione di quei film la cui première era stata programmata entro il 31 maggio 2020 – a un festival cinematografico o con una normale uscita al cinema – ma che a causa della pandemia non ha potuto avere luogo, a condizione che vengano presentati in anteprima nelle sale o online prima della fine di novembre 2020. Insieme, i titoli della prima e seconda parte andranno a comporre la lista di selezione dei lungometraggi di finzione raccomandati per una nomination agli European Film Awards. I film sono stati selezionati da un comitato composto dal Board dell’EFA e da alcuni esperti.

Nelle prossime settimane, gli oltre 3.800 membri della European Film Academy visioneranno i film selezionati e, dopo che saranno stati annunciati anche quelli della seconda parte, voteranno per le nomination nelle categorie Film, Regista, Attore, Attrice e Sceneggiatore Europeo. Le nomination saranno poi annunciate il 7 novembre al Festival del Cinema Europeo di Siviglia, in Spagna. Ad una giuria composta da 8 membri spetterà invece il compito di decidere i vincitori per le categorie Direzione della Fotografia, Montaggio, Scenografia, Costumi, Trucco e Parrucco, Musiche Originali, Suono, Effetti Visivi.

La 33esima edizione degli European Film Awards con l’annuncio dei vincitori si terrà il 12 dicembre a Reykjavik.

European Film Awards 2020
Previous

Skam Italia: come raccontare l’adolescenza

“Il nostro paese” di Matteo Parisini: l’integrazione e le sue difficoltà

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial