Lucia Bosè è morta ad 89 anni. Aveva contratto il Coronavirus

| | ,

Si è spenta all’età di 89 anni, Lucia Bosè. L’attrice spagnola, malata da diversi mesi, aveva contratto il Coronavirus. A confermarlo è stato il figlio, Miguel, con un post su Twitter.

È morta Lucia Bosè. L’attrice aveva compiuto 89 anni lo scorso 28 gennaio: da diverso tempo non si sentiva bene ed è morta di Coronavirus a Madrid, in Spagna. La notizia è stata data inizialmente dal quotidiano El Pais e poi è stata confermata dal figlio Miguel Bosè su Twitter:

“Cari amici vi comunico che mia madre Lucia Bosè è appena venuta a mancare”

Lucia Bosè: una vita nel cinema

Figlia di Domenico Borloni e Francesca Bosè, Lucia era una commessa milanese fino a quando venne notata da Luchino Visconti, che le disse: “Lei potrebbe diventare un animale cinematografico”. Nel 1947 aveva vinto, a soli 16 anni, il concorso di Miss Italia, che le aprì le porte del cinema, iniziando una brillante carriera sul grande schermo. Nella sua carriera di attrice, aveva preso parte a film come Non c’è pace tra gli ulivi (1950) di Giuseppe De Santis, Cronaca di un amore (1950) di Antonioni per cui recitò anche in La signora senza camelie (1953). Tra gli altri film in cui ha recitato, ricordiamo titoli come Cronaca di una morte annunciata (1987), di Francesco Rosi, L’avaro (1990) di Tonino Cervi, Volevo i pantaloni (1990) di Maurizio Ponzi, I Viceré (2007) di Roberto Faenza.

lucia bosè

La sua è stata una vita da romanzo: ha avuto modo di frequentare personaggio del calibro di Visconti, Pablo Picasso ed Ernest Hemingway. Lucia Bosè aveva una passione, invero particolare: gli angeli. Vent’anni fa è riuscita a coronare il suo sogno, creando a Turégano il primo Museo degli Angeli, in cui sono esposte le rappresentazioni degli angeli provenienti da ogni parte del mondo.

Per quanto riguarda il lato privato, Lucia Bosè si sposò il primo marzo 1955 con il torero Luis Miguel Dominguin, con il quale fece tre figli: Miguel Bosè, Lucia Dominguin e Paola Dominguin. Aveva 10 nipoti.

La settima arte perde una delle attrici più amate.

Previous

Disney+, Netflix, Youtube – Lo streaming risponde alle richieste europee per l’emergenza Coronavirus

Coronavirus – Tra rinvii cinematografici e stop delle riprese cinematografiche e televisive

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial