Siren: La terza e ultima stagione in prima visione assoluta su Rai4

| | ,

La terza e ultima stagione di Siren arriva in prima visione assoluta su Rai4 (canale 21 del digitale terrestre) da lunedì 12 aprile alle 14.20, un’intera settimana in compagnia dall’affascinante Ryn che condurrà gli spettatori alla scoperta dei segreti delle creature marine di Bristol Cove.

Creata e prodotta da Eric Wald e Dean White, la serie fantasy-drama Siren ha riscosso un enorme successo internazionale ricevendo un grande consenso di pubblico e critica che l’ha promossa tessendone le lodi. “Siren trasforma la tradizione in uno spettacolo unico e ben organizzato che presenta creature mitiche pericolose e violente in una luce sorprendentemente empatica ed eccitante“, come possiamo leggere sull’aggregatore di recensioni professionali Rotten Tomatoes, dove la serie ha ricevuto un eclatante 94% di recensioni positive.

Visto il gradimento generale, la serie si è rinnovata per altri dieci episodi conclusivi che porteranno allo scioglimento i numerosi nodi lascati insoluti nella precedente stagione.

Avevamo lasciato i protagonisti alle prese con il drammatico incidente avvenuto all’impianto di trivellazione al largo della cittadina costiera di Bristol Cove. Le conseguenze ambientali sono catastrofiche e anche la vita delle sirene è in pericolo, minata anche dall’assenza della loro guida Ryn, l’unica in grado di ricondurre le creature nelle profondità marine.

Nel frattempo, Helen Hawkins – figlia di un umano e una sirena – realizza di non essere più l’ultima della sua specie e deve fare i conti con il passato oscuro del suo popolo. Ma una ulteriore minaccia si staglia sulle sirene: un misterioso organismo governativo sta facendo esperimenti con gli embrioni di Ryn, con l’intenzione di dar vita a una nuova razza di creature ibride.

siren

Ambientata nella Columbia Britannica, in Canada, la terza stagione di Siren porta nuovamente in scena i protagonisti Alex Roe (La quinta onda e The Ring 3), Fola Evans-Akingbola (Il Trono di Spade, Black Mirror), Ian Verdun (NCIS – Unità anticrimine, Lucifer) e Rena Owen (A.I. – Intelligenza artificiale, Star Wars: Episodio II – L’attacco dei cloni); affiancati dalla sirena Ryn interpretata sempre dall’iconica attrice belga Eline Powell (Il Trono di Spade, King Arthur: Il potere della spada). A loro si unisce la new entry Tiffany Lonsdale (Ave, Cesare!, G.I. Joe: La vendetta), che dà corpo a un personaggio tanto affascinante quanto spietato.

Previous

“Loss” il nuovo album dei Devil Sold His Soul e le impressioni del frontman Ed Gibbs sul futuro della band

Sp1ral: su Amazon Prime Video il film con Marco Cocci

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial