Powerwolf: Best of The Blessed, la raccolta definitiva

| |

Assetati di sangue. Dall’antro dei dannati i Powerwolf raccolgono il meglio del loro repertorio più sinistro in una corposissima raccolta. In 15 anni di insanguinata carriera il combo tedesco si è distinto per aver toccato tematiche bibliche in chiave metal, raccontate dal carismatico frontman Attila Dorn. Sotto il profilo musicale siamo lontani dai fasti malefici dei Mercyful Fate ma i Powerwolf hanno rappresentato in questi anni una valida alternativa al metal belligerante dei Sabaton. ‘Best Of The Blessed’ contiene una selezione dei loro classici, alcuni presentati sotto nuova veste (ben sette new version), più altri brani estratti dalla discografia. Metal poweroso bilanciato da suggestivi paesaggi epico sinfonici, interpretati con solenne trasporto da Attila Dorn, nulla di eclatante ma i Powerwolf hanno avuto il merito di ritagliarsi uno stile riconoscibile. Ma la parte più interessante è senz’altro il secondo dischetto, ovvero il concerto integrale dei lupi di Germania catturati durante il tour a supporto dell’album ‘The Sacarment Of Sin’: 18 tracce in cui il branco dimostra tutta la sua compattezza e coesione teutonica, precisi pesanti ed assetati.

Best Of The Blessed’dei Powerwolf vuole essere un prodotto indirizzato ai completisti ma anche per tutti coloro che abbiano compiuto peccato e sono in cerca di redenzione: amen & attack.

Stefano Giacometti

Best Of The Blessed Tracklisting:

powerwolf best of the blessed
  • 1. We Drink Your Blood (New Version 2020)
  • 2. Army Of The Night
  • 3. Demons Are A Girl‘s Best Friend
  • 4. Werewolves Of Armenia (New Version 2020)
  • 5. Saturday Satan (New Version 2020)
  • 6. Amen & Attack
  • 7. Where The Wild Wolves Have Gone
  • 8. Resurrection By Erection (New Version 2020)
  • 9. Sanctified With Dynamite (New Version 2020)
  • 10. Kreuzfeuer
  • 11. Armata Strigoi
  • 12. Kiss Of The Cobra King (New Version 2019)
  • 13. Killers With The Cross
  • 14. Sacred & Wild
  • 15. In Blood We Trust (New Version 2020)
  • 16. Let There Be Night

CD 2 – The Live Sacrament (Wolfsnächte 2018):

  • 1. Fire & Forgive
  • 2. Incense & Iron
  • 3. Amen & Attack
  • 4. Demons Are a Girls Best Friend
  • 5. Killers With The Cross
  • 6. Armata Strigoi
  • 7. Blessed & Possessed
  • 8. Where The Wild Wolves Have Gone
  • 9. Resurrection by Erection
  • 10. Stossgebet
  • 11. All We Need is Blood
  • 12. We Drink Your Blood
  • 13. Werewolves of Armenia
  • 14. Lupus die
  • Earbook & LP Box (The Live Bonus Sacrament):
  • 1. Sanctified with Dynamite
  • 2. Army Of The Night
  • 3. Coleus Sanctus
  • 4. Let There Be Night
Previous

Il sesso: motore dell’esistenza

Us di Jordan Peele: recensione

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial