Gelida, il singolo d’esordio dei LQG

| |

Gelida è il singolo d’esordio degli LQG (Low Quality Gang). Una canzone che si inserisce nel filone trap ma che è capace di strizzare l’occhio anche alla canzone più melodica.

Gli LQG nascono in Abruzzo, nel 2018. Dopo vari cambi di formazione prendono la forma attuale con Elle (Paolo), Acca (Loris) e Kappa (Daniel) tre ragazzi e la voglia aprirsi, di raccontare storie che chiunque possa rivivere nelle loro canzoni. Il desiderio di cambiare aria. Questa è l’essenza della loro musica, il progetto LQG a detta degli stessi componenti.

Gelida, il loro singolo d’esordio arrangiato, registrato e mixato da Francesco Gentile (Loi), masterizzato da Giovanni Versari presso la Maestà studio, parla di una fuga.

Mescola La Trap con un’anima elettronica, le voci degli LQG cercano armonia e dissonanze, si adagiano sul beat e provano a sfuggire ad una metrica ripetitiva raccontando “La ricerca del proprio posto nel mondo, in una contemporaneità che pare annientare l’individuo. Raccontiamo il vagare spasmodico verso una meta sconosciuta in una storia al limite tra la realtà e il sogno

gelida

Come tanti artisti più grandi di loro anche gli LQG cercano di interpretare a loro modo l’inquietudine di questi anni, raccontando di come tutta la precarietà che ci circonda si rifletta irrimediabilmente sui rapporti interpersonali. Lo fanno usando il linguaggio musicale che più di tutti in questo momento riesce a raggiungere le giovani generazioni.

Ci sarà tempo, crescendo, di sperimentare altre vie e di lavorare ancora sulla scrittura e la composizione. Per ora Gelida rimane la posa di una prima pietra importante.

Gelida, il singolo d’esordio dei LQG 1
Latest posts by Raffaele Calvanese (see all)
Previous

Birthh: Whoa e i colori pastello di una giovane musicista

Till Lindemann: positivo al Covid-19

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial