Falene – quando Michele Bravi incontra Sophie and The Giants

| | , ,

“Le falene sono misteriosi animali notturni che convivono con il buio. La loro fatale attrazione verso la luce calca le orme del comportamento umano.”

Dopo il successo dell’album La geografia del buio che ha debuttato primo in classifica FIMI ed il singolo Mantieni il bacio da poco certificato oro, Michele Bravi ci regala il risultato di una collaborazione inaspettata, quella con Sophie and The Giants. Il loro nuovo singolo, Falene, è da oggi disponibile ovunque. Si tratta del secondo featuring per l’artista ventiseienne dopo quello con Mika.

Il 2021 è l’anno del suo ritorno alle scene. Sto parlando di Michele Bravi, classe 1994, che quest’anno ha pubblicato il suo terzo album in studio, anticipato dai singoli Mantieni il Bacio, certificato disco d’oro, e La Vita Breve dei Coriandoli. Lo scorso marzo, durante la 71° edizione del Festival di Sanremo Michele è stato accanto ad Arisa nella serata dedicata alla canzone d’autore.

Sophie Scott è la frontwoman della band britannica Sophie and The Giants, formatasi a Sheffield nel 2017, durante gli anni del college dei suoi componenti. Nel 2020, durante i mesi di lockdown mondiale, Sophie ha composto e registrato insieme al dj e produttore tedesco Purple Disco Machine il brano Hypnotized. Il successo del singolo è stato immediato: la hit si è piazzata subito in testa alle chart in Germania, Italia e in tutta Europa, conquistando il titolo di brano più suonato dalle radio italiane nel 2020.

Se metti insieme due artisti di questo calibro, il pezzo che viene fuori non può non essere straordinario.

Falene
Michele Bravi.

trasportano l’ascoltatore in mondo lontano, in una giungla esotica, dove si viene accolti dalle voci di Michele e di Sophie and The Giants, artista multiplatino che per la prima volta canta in italiano:

“Condividere con Sophie lo spazio di una canzone è un grande onore. È stata tanto generosa a incontrarsi con me attraverso lingue diverse in un’unica storia musicale. Trovo nel suo talento una luce fortissima e una grande ispirazione. La sua musica è genuina e urgente e poter scriverne insieme è un bellissimo privilegio.”

Michele Bravi.

“Sono emozionata all’idea che le persone ascoltino questo brano! È stato molto divertente collaborare con Michele Bravi, che reputo un artista di grande talento. Ho dovuto imparare anche l’Italiano ed è una cosa che ho sempre sognato (ora divenuto finalmente realtà!). Falene è un brano bellissimo, pieno di significato specialmente per i tempi in cui viviamo oggi. Spero che le persone avranno modo di rispecchiarsi nel testo e spero si divertiranno e balleranno ascoltandolo, esattamente come me ogni volta che sento questa canzone!”.

Sophie Scott.

Michele Bravi e Sophie and The Giants, reduce dall’inarrestabile successo del 2020, con Falene regalano all’estate 2021 un brano super cool dal respiro internazionale dove i suoni dance incontrano melodie più pop.

“La canzone è il racconto ritmico di un ronzio intorno a una lampadina tra ombra e spigoli illuminati. La ricerca sul suono alla base del progetto musicale cerca di indagare la tribalità di questo misterioso animale notturno, reinterpretando creativamente tutta la sua forza evocativa.”

Michele Bravi.
Falene
Sophie Scott qui con il dj tedesco Purple Disco Machine.

Falene è un invito intrigante a inseguire la vita, le emozioni, a lasciare dietro di sé ciò che si vuole dimenticare, per andare alla scoperta di nuove esperienze, città, senza avere alcun timore di perdersi perché la ricerca di sé stessi e dell’altro può essere essa stessa una fantastica avventura. Non importa il luogo e non importa come, ciò che conta davvero è non smettere mai di ballare, avvolti dalle ombre, come le falene di notte.

Falene, scritto da Michele Bravi, Federica Abbate, Davide Petrella, Mike Kintish, Sophie Scott, Francesco “Katoo” Catitti, che ha curato anche la produzione, segue l’uscita del concept album La Geografia del Buio, l’ultimo progetto discografico di Michele, pubblicato lo scorso gennaio, anticipato dai singoli La Vita Breve dei Coriandoli, più di 6 milioni di stream, e Mantieni il bacio, certificato disco d’oro, con 10 milioni di stream e 6 milioni di views.

Nell’autunno 2021 l’artista tornerà a esibirsi live, in un tour, prodotto da Vivo Concerti, che partirà martedì 9 novembre a Parma, presso il Campus Industry Music, proseguirà a Milano, domenica 14 novembre, presso il Fabrique, a Venaria Reale, giovedì 18 novembre, al Teatro della Concordia, a Padova, domenica 21 novembre, all’Hall e a Firenze, mercoledì 24 novembre, presso il Viper Theatre. Michele continuerà il suo viaggio sabato 27 novembre a Bologna, al Locomotiv Club, al Teatro Centrale di Roma, sabato 4 (sold out) e domenica 5 dicembre e a Pozzuoli, martedì 7 dicembre, presso il Duel Beat, concludendo la tournée sabato 11 dicembre a Modugno, presso il Demodè.

Tamara Santoro
Previous

“Per resistere al tuo fianco” – La Municipàl [Recensione]

Festival della Bellezza 2021, Apre il 21 luglio Toni Servillo al Teatro Romano di Verona

Next

Un commento su “Falene – quando Michele Bravi incontra Sophie and The Giants”

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial