“Ultras”, la colonna sonora è di Liberato

| | , ,

Il primo film “Ultras” di Francesco Lettieri uscirà al cinema il 9-10-11 marzo come evento speciale prima di arrivare su Netflix il 20 marzo.

Ultras“, il debutto cinematografico di Francesco Lettieri, l’autore di videoclip più quotato del momento, arriverà nei cinema il 9, 10 e 11 marzo, prima di sbarcare su Netflix dal 20 marzo successivo.

Ma la vera notizia è che le musiche del lungometraggio portano la firma del misterioso artista partenopeo Liberato. Ad annunciarlo è la stessa casa di produzione, Indigo Film, con un post su Facebook per l’uscita del trailer.

Nella Napoli di Francesco Lettieri (autore di oltre sessanta videoclip per Liberato, Calcutta, Emis Killa, Thegiornalisti, Motta e molti altri), “Ultras” racconta un’amicizia fraterna sullo sfondo di un ipotetico campionato di calcio.

A quasi cinquant’anni Sandro è il capo degli Apache, un gruppo di ultras con cui ha trascorso tutta la vita allo stadio: una vita di violenza, scontri, passioni e valori irremovibili. Ora che un Daspo gli impedisce di avvicinarsi alla curva, quei valori iniziano a vacillare.

Angelo invece ha sedici anni e considera l’Apache la sua famiglia. Sandro è la sua guida, la persona che prese il posto di suo fratello Sasa, morto anni prima durante gli scontri di un viaggio.

Il cast comprende Aniello Arena, Ciro Nacca, Simone Borrelli, Daniele Vicorito, Salvatore Pelliccia e Antonia Truppo.

Lorenzo Scuotto
Previous

Il programma delle cinque serate di Sanremo 2020

Sanremo 2020, anche Emma tra gli ospiti

Next

Un commento su ““Ultras”, la colonna sonora è di Liberato”

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial