Venezia 77: Lambert Wilson e Maggie Civantos al Festival per Filming Italy Best Movie International Award

| |

Il pluripremiato attore francese Lambert Wilson e l’attrice spagnola, star della serie rivelazione di Netflix Vis a Vis Maggie Civantos si uniranno al prestigioso parterre di ospiti italiani e internazionali per ricevere il Filming Italy Best Movie International Award

Il 6 settembre 2020 alle ore 12:00 nella Sala Tropicana dell’Italian Pavilion dell’Hotel Excelsior avrà luogo la conferenza stampa di presentazione del Filming Italy Best Movie International Award, in cui Tiziana Rocca Direttore Generale Filming Italy Award e Vito Sinopoli, Amministratore Unico Duesse Communication e Presidente onorario del Premio, annunceranno tutti i premiati di questa edizione.

La cerimonia di premiazione si terrà alle ore 21:00 presso la Sala degli Stucchi dell’Hotel Excelsior, maestosa ed elegante sala che ha vissuto la storia del cinema tricolore. Il Filming Italy Best Movie International Award conta sulla collaborazione e il supporto della Biennale di Venezia e del Direttore Artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia Alberto Barbera, e gode del patrocinio della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del MIBACT, di ANEC e di ANICA.

La Madrina del premio sarà l’attrice Rocío Muñoz Morales (Immaturi, Tu mi nascondi qualcosa), che presenterà per l’occasione un progetto di Gabriele Muccino ispirato e dedicato alla ripartenza dell’Italia e delle produzioni cinematografiche.

Tiziana Rocca, Direttore del Premio, ha dichiarato:

“Il Filming Italy Best Movie Award anche quest’anno porterà a Venezia un parterre di ospiti unico, attori, attrici e registi che rappresentano il meglio del cinema e della fiction italiana e che rendono grande il cinema in Italia e nel mondo. Premieremo infatti non solo le opere cinematografiche, ma daremo ampio spazio anche alla serialità, che negli ultimi tempi si è distinta con prodotti di qualità altissima.

È stato un anno particolarmente difficile per la cultura e l’intero settore dell’audiovisivo, il cinema sta ancora affrontando la riapertura delle sale tra incertezze e numerosi punti interrogativi. Mi auguro che proprio Venezia con il suo festival possa essere il punto di svolta, l’evento che possa fungere da rinascita per il cinema e le sue produzioni.

Questo premio è dedicato a tutte le donne, in particolare a quelle che cercano di trovare la propria strada in questo settore, attrici, registe, scrittrici e sceneggiatrici, e vorrei ringraziare a tal proposito la madrina di questo premio, Rocío Muñoz Morales, attrice di talento e donna determinata, da sempre impegnata anche nel sociale. Sento di rivolgere un particolare ringraziamento alla Biennale, che ha sempre sostenuto il premio e continua a farlo, e al Direttore Artistico della Mostra internazionale d’arte cinematografica di Venezia, Alberto Barbera, per tutto il supporto dimostratoci”.

Vito Sinopoli ha aggiunto:

“Qualche mese fa il Festival di Venezia sembrava un miraggio. Oggi quel miraggio si rivela come un’oasi di dialogo e incontro in un periodo ancora difficile e pieno di incertezza. Sono entusiasta che in questo contesto continui il premio Filming Italy Best Movie International Award che porterà a Venezia alcune delle stelle più luminose del firmamento cinematografico italiano e internazionale.

In particolare il riferimento a Best Movie, mensile leader di settore in Italia, sottolinea la costanza e l’impegno della nostra testata nel sostenere e rappresentare un settore che ha attraversato e attraversa un momento complicato, nella speranza che presto si torni a parlare di una luminosa ripartenza. Il cinema è vita e partecipazione e Best Movie, con il suo amore per la settima arte e la sua passione per la sala cinematografica, non ha smesso e non smetterà di ribadirlo. Rinnovare la splendida occasione del Filming Italy Best Movie Award serve a ricordarlo”.

Il Filming Italy Best Movie International Award è un premio importante che già da sei anni è parte della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Si tratta di un riconoscimento che viene assegnato ai titoli e alle serie TV italiane ed internazionali ed anche ai migliori talent – oltre che all’industry e professional – dell’ultima stagione cinematografica, in collaborazione con Duesse Communication. Il premio, oltre a sostenere la lotta contro la violenza sulle donne, è dedicato a tutte le donne che lavorano nell’industria cinematografica, davanti e dietro la macchina da presa.

academy awards premio volonté 2020 pierfrancesco favino Filming Italy Best Movie International Award

Tantissimi i talent italiani – attori, attrici, registi e anche produttori – che, nonostante le difficoltà logistiche causate da questo momento storico, saranno a Venezia per ritirare il premio Filming Italy Best Movie International Award, tra questi: 

Francesca Archibugi, Giuseppe Battiston, Claudio Bisio, Barbora Bobulova, Alessio Boni, Carlo Buccirosso, Linda Caridi, Salvatore Esposito, i fratelli D’Innocenzo, Ficarra e Picone, Angela Finocchiaro, Claudia Gerini, Matilde Gioli, Monica Guerritore, Vanessa Incontrada, Massimo Popolizio, Claudio Santamaria, Alessandro Siani, Sara Serraiocco, Pierfrancesco Favino, Ginevra Elkann, Francesco Di Leva, Ricky Memphis, Lunetta Savino, Alessandro PreziosiAntonello Sarno e il produttore Tarak Ben Ammar, solo per citarne alcuni.

Non mancheranno le star internazionali, a cui verrà assegnato il Filming Italy Best Movie International Award, tra questi: il candidato agli Oscar Matt Dillon, “Berlino” della serie TV cult internazionale La casa di carta Pedro Alonso, il pluripremiato attore francese Lambert Wilson, l’attrice spagnola star della serie di Netflix Vis a Vis Maggie Civantos, l’attore e comico americano Adam Sandler, e il candidato ai Golden Globe, protagonista di American Crime StoryÉdgar Ramìrez.

Insieme a tutti gli artisti sopra citati che verranno premiati, saranno inoltre presenti l’attrice Annabelle Belmondo, in qualità di premiatrice e, per la prima volta a Venezia, Ariana Rockefeller, designer e membro del consiglio della prestigiosa fondazione no-profit David Rockefeller.

Le tante eccellenze del cinema che saranno presenti andranno ad arricchire il premio Filming Italy Best Movie International Award, che conta su un ampio voto del pubblico. Ed è stato proprio il pubblico ad assegnare il nuovo premio dedicato ai Maestri del Cinema a Giuseppe Tornatore.

Novità di quest’anno, in collaborazione con ANICA, è il Best Music Short Film Award, che è stato assegnato a Honghe Afar. “È un grande piacere rinnovare la collaborazione con questo importante premio che ogni anno presta attenzione alla Cina e riserva un riconoscimento per tale cinematografia nell’ambito del Progetto Cina che ANICA porta avanti per la DG cinema del MIBACT e ICE”.

Previous

Festival di Toronto 2020: tutti i film italiani i concorso

Lucca Film Festival e Europa Cinema: tutti i film in concorso

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial