Addio a Christopher Plummer, l’attore premio Oscar

| |

È morto a 91 anni l’attore canadese Christopher Plummer, noto al grande pubblico soprattutto per il ruolo del capitano Von Trapp nel musical Tutti insieme appassionatamente (1965), insieme a Julie Andrews.

Ci ha lasciati all’età di 91 anni, Christopher Plummer, il grande attore premio Oscar nel 2012. Accanto a lui aveva la moglie, l’attrice Elaine Taylor, al suo fianco da 53 anni. L’annuncio della scomparsa è stata data dalla sua agenzia Icm Partners. Lascia anche la figlia, l’attrice Amanda Plummer. Sua moglie ha detto che è morto per aver battuto la testa in seguito a una caduta.

Nel 2012 ha vinto l’Oscar come miglior attore non protagonista per Beginners, mentre due anni prima era stato candidato sempre ai premi per The Last Station. Detiene il record dell’attore più anziano sia come premiato dall’Academy (82 anni) che come come candidato (88 anni). Tra i suoi ultimi ruoli c’è quello del miliardario Getty in Tutti i soldi del mondo (2017), diretto dal regista Ridley Scott, dove aveva preso il posto dell’attore Kevin Spacey che era stato accusato da diversi uomini di molestie sessuali.

christopher plummer julie andrews

Nella sua lunga carriera, iniziata come attore shakespeariano di teatro passato al cinema negli anni Cinquanta, vinse tre Emmy Award (i premi statunitensi per la tv), due Tony Award (i premi statunitensi per il teatro), un Golden Globe (i premi televisivi e cinematografici che vengono assegnati dalla Hollywood Foreign Press Association) e un BAFTA (i premi britannici per il cinema), oltre al già citato Oscar.

Christopher Plummer ha recitato in più di 200 film: colossal, grandi trasposizioni letterarie e prodotti commerciali, interpretando di volta in volta il cattivo, l’eroe, il detective e l’uomo dai buoni sentimenti. Oltre al suo debutto cinematografico – Fascino del palcoscenico, diretto nel 1958 da Sidney Lumet e con Henry Fonda – si ricordano L’uomo che volle farsi re (1975) di John Huston, L’ultima eclissi (1995) tratto dal romanzo di Stephen King Dolores ClaiborneInsider – Dietro la verità (1999) con Al Pacino e Russell Crowe e Dracula’s Legacy – Il fascino del male (2000).

Isabella Insolia
Previous

Storia del diritto d’autore: il “secolo breve”, tra progresso e innovazione – Uno sguardo nella discografia

Batman Death Metal – Arrivano le cover Band Edition

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial