Oscar 2021: niente streaming. La cerimonia sarà dal vivo

| |

Niente Zoom o piattaforme streaming, la cerimonia degli Oscar 2021 sarà dal vivo. Lo ha annunciato un portavoce dell’Academy of Motion Arts and Sciences in esclusiva a Variety.

Dunque avremo il consueto red carpet per la notte più attesa ad Hollywood. Infatti la cerimonia degli Oscar 2021 sarà in presenza, nonostante la pandemia da coronavirus che ha bloccato decine di cerimonie e Festival durante l’anno che sta per finire. L’annuale “notte delle stelle” teletrasmessa sulla Abc è stata spostata quest’anno al 25 aprile 2021 – e non a inizio o fine febbraio come siamo stati abituati negli ultimi anni – proprio a causa del virus dilagante.

La speranza comune, sia per i cinefili che per gli addetti ai lavori, è che le sale tornino ad essere aperte per quella data, permettendo così a più film di partecipare e competere per la statuetta. Tuttavia, come qualsiasi altra industria, anche quella cinematografica si è dovuta adattare alle nuove direttive. Infatti l’Accademy ha esteso la tempistica di ammissibilità per i film per competere. Dal solito limite del 31 dicembre al 28 febbraio 2021. L’organizzazione ha successivamente ritardato la cerimonia degli Oscar 2021 a domenica 25 aprile, e sembra che per ora questa data sia definitiva.

Resta comunque il dubbio su quante persone saranno ammesse al Dolby Theater, dove la cerimonia si svolge tradizionalmente e che ha una capacità di 3400 posti, e se molte star “over 60” accetteranno di partecipare alla cerimonia degli Oscar 2021.

A settembre, la cerimonia degli Emmy ha permesso ai candidati di accettare premi e tenere discorsi su Zoom. Tuttavia, sembra che anche i Golden Globe, gestiti dalla Hollywood Foreign Press Association, si attengano a un evento di persona, che hanno annunciato sarebbe stato ospitato da Amy Poehler e Tina Fey. Altri spettacoli imminenti in calendario, come i BAFTA e i SAG Awards, devono ancora fare annunci concreti in merito a un potenziale passaggio al virtuale.

Isabella Insolia
Previous

Grammy 2021: Beyoncé potrebbe battere il record mondiale di George Solti

Laura Pausini vince “La Voz España” con Kelly Isaiah

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial