Clavdio: conosciamo insieme il cantautore indie-pop di “Cuore”

| |

Un cane raglia, un asino abbaia / e diventa un posto bello anche la Snai senza di noi”. Tanti ascoltatori, dopo aver sentito i versi di questo brano uscito il 9 novembre 2018, si saranno chiesti: e questo chi è?

Alcuni l’avranno shazammato, altri avranno sentito la presentazione del deejay alla radio e altri lo avranno scoperto su Spotify. Non importa come, quello che è importante è che tutti hanno conosciuto Cuore, il singolo che ha reso famoso Clavdio, la nuova leva dell’indie-pop della generazione di Calcutta e Franco 126.

Togliatti Boulevard, il disco d’esordio di Clavdio

Il suo album di debutto, Togliatti Bouvelard, è uscito il 29 marzo per l’etichetta indipendente Bomba Dischi.

Clavdio: conosciamo insieme il cantautore indie-pop di “Cuore” 1
Cover “Togliatti Boulevard”

È composto da nove tracce che raccontano storie diverse ma che sono legate da alcune caratteristiche in comune. Ascoltando un brano qualsiasi dell’album si riconosce il linguaggio del giovane cantautore, i cui testi sono sempre sospesi tra ironia e amarezza, malinconia e comicità.

In realtà Togliatti Boulevard è il secondo disco di Claudio Rossetti (vero nome dell’artista), che aveva esordito nel 2014 con Può capitare a chiunque ciò che può capitare a qualcuno.In quegli anni il suo nome d’arte era Il Rondine ed era il suo primo progetto da solista: prima ancora Claudio suonava in delle band vicine al genere punk. Nel 2012, dopo aver terminato l’esperienza con il gruppo post-rock/progressive metal Blue Order Project aveva scelto lo pseudonimo Il Rondine e si era avvicinato al cantautorato.

Quello uscito lo scorso marzo è quindi il primo album di Clavdio dopo aver accantonato il progetto Il Rondinee il primo album dopo l’ingresso nel roster dell’etichetta Bomba Dischi, già dietro ad alcune delle proposte più interessanti per quanto riguarda il cantautorato di nuova generazione (Carl Brave x Franco 126 e Giorgio Poi).

I brani di Togliatti Boulevard

Il primo singolo estratto dall’album, Cuore, è entrato a sorpresa nella rotazione di importanti emittenti radiofoniche italiane come Deejay e RTL 102.5. Il successo di questo singolo, attraverso il quale Clavdio si è fatto conoscere al pubblico, è stato strabiliante: oggi il suo videoclip conta 4 milioni di visualizzazioni su Youtube.

Il testo racconta, attraverso simpatiche immagini e divertenti giochi di parole (“e un cinese mi ha detto che sono un glande, mi sento più un coglione onestamente”), i sentimenti che il protagonista prova nei confronti dell’ex amante. Non a caso questo è il pezzo che apre il disco della nuova scommessa di Bomba Dischi.

Il secondo brano è Foto, un pezzo che racconta la fine di una relazione con sonorità dance non esagerate. Le tue gambe è un brano cantautoriale seguito da Serpenti, il cui ritmo ansioso e le atmosfere electro-wave fanno vivere un viaggio nel passato dipingendo una fitta trama di ricordi. Con Tedesca si torna alla realtà e in Nacchere, il secondo singolo estratto da Togliatti Boulevard, una bellissima e coinvolgente ballad pop, Clavdio racconta di una lei che se n’è andata via. Suriname è un pezzo strano, quasi strumentale, sperimentale e a tratti psichedelico, seguito da Amazon, i cui protagonisti sono gli arpeggi di chitarra. Ricordi è la terza e ultima ballata nostalgica estratta dall’album, semplice e diretta, basata semplicemente su voce e chitarra.

Tracklist di Togliatti Boulevard

1. Cuore
2. Foto
3. Le tue gambe
4. Serpenti
5. Tedesca
6. Nacchere
7. Suriname
8. Amazon
9. Ricordi

Disneyland Paris, l’ultimo singolo di Clavdio

Il 6 novembre è stato rilasciato l’ultimo lavoro di Clavdio, Disneyland Paris, scritto e prodotto dallo stesso cantautore.

Disneyland Paris è un singolo che descrive le relazioni umane e le difficoltà che spesso allontanano le persone. Racconta le lotte interne che ci bloccano, le cose che ci tengono lontani, la distanza tra due persone, “ma alle volte basta un gesto spontaneo fatto senza pensare per spazzarle via. Fare qualcosa invece di pensare, essere in contatto con le prorpie emozioni e vedere che succede nel bene e nel male, abbracciare l’altro ma anche abbracciare se stessi”, come ha riferito il cantautore romano dalla voce profonda.

Clavdio: conosciamo insieme il cantautore indie-pop di “Cuore” 2
Previous

Da Friends a How I Met Your Mother – Come ti racconto vent’anni di società americana

Bauman, Montale e Kojima: il dissolversi dell’arte nella società liquida

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial