Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio

| | ,

Oggi inauguriamo la rubrica Gemme Emergenti, dove porterò alla luce lavori e produzioni di emergenti meritevoli di attenzione.

Quale modo migliore per inaugurare questa rubrica se non con un ragazzo del mio stesso paese, Budrio (Caput Mundi), da poco uscito con il suo secondo EP indipendente Heartbeat.

Grazio, all’anagrafe Matteo Graziano, classe ‘98 è un ragazzo che ha catturato fin da i primi video caricati su youtube la mia attenzione e Heartbeat è solo la conferma di ciò che mi aspettavo. 

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 1

Heartbeat è un passaggio lungo il percorso di una carriera artistica nascente, iniziata con la chitarra elettrica e il metal nelle orecchie, passata per il rap più old school e ora arrivata ad una fase Emo-trap (se così vogliamo definirla) che chissà come si evolverà in  futuro.

In questo EP, Grazio decide di utilizzare una linea di scrittura più aggressiva, più cruda e con tonalità più dark, rispetto all’EP precedente Segni, dal taglio più happy e colorful.

Heartbeat non è un lavoro che colpisce solamente perchè “E’ un lavoro fatto bene”, colpisce per la sua professionalità, per l’intensità delle parole che usa il rapper e per il modo in cui questo ragazzo di 22 anni ha approcciato il microfono.

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 2

Professionalità che troviamo nella produzione, partendo dalle basi che spaziano da queste vibes emo a ritmi più incalzanti e meno malinconici come in Emozioni Piccole, arrivando ad una qualità sonora già di per se elevata, ma che, l’artista ci fa sapere, poteva risultare ancora migliore con un master in studio (bloccato a causa Covid-19).

Continuando ad analizzare nel dettaglio Heartbeat, un’altra caratteristica tale da renderlo un Ep vincente sono le liriche utilizzate nei testi; se negli ultimi anni ci siamo abituati ad ascoltare emergenti che avevano perso l’amore per le parole e il significato di esse, con Grazio la storia cambia.

Premendo play su Heartbeat saranno molte di più le volte in cui penserete “cazzo però anche io mi sono sentito così” piuttosto che quelle dove non capirete cosa stia dicendo il rapper, cosa molto comune ultimamente.

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 3

Si sente lo sfogo, la voglia di farsi sentire e di buttare fuori tutte quelle sensazioni ed emozioni scaturite magari dal periodo di quarantena che sicuramente è stato molto pesante per tutti noi.

Sensazioni che ritroviamo anche nel lavoro effettuato su l’effettistica della voce di Heartbeat, più graffiante, più distorta, sperimentale; sia da questo punto di vista che da quello dei flow utilizzati, considerato che in questo Ep, il rapper Budriese ha avuto l’occasione di modellare il tutto personalmente, essendo nel suo Home Studio.

Heartbeat non è solo un EP, ma un lavoro indice della maturazione artistica di un ragazzo, che ormai da 4 anni, spinge e crede nelle sue potenzialità, nella sua “wave” di vedere la musica e nei concetti che vuole esprimere.

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 4

Maturazione artistica che finalmente sta portando i suoi frutti, e che sempre di più, sta aiutando il rapper a trovare un sound che singolo dopo singolo e anno dopo anno diventa sempre più caratteristico ed unico.

Unicità che speriamo indirizzi il nostro Grazio con il suo Heartbeat verso gli occhi dei più grandi, mettendo in luce quanto talento e quanta voglia di fare si possano nascondere tra la nebbia e la noia della provincia Bolognese.

Ora, giunti al termine di questa prima recensione, che più di una recensione è stata un identikit per farvi conoscere un ragazzo che cerca giorno dopo giorno di arrivare in alto, dovrei tirare le somme e dire perchè puntare su Grazio.

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 5

Semplice, perchè ha quello sguardo che ispira rap, la mano da grande paroliere e un background musicale variegato e non scontato, tutte caratteristiche che possono rendere grande un artista.

Indi per cui, se siete stanchi di sentire sempre il solito mainstream, pompatevi Heartbeat, condividetelo e fatelo arrivare ovunque.

Se vuoi seguire Grazio su IG: @graziomecdonaldtram

Se vuoi seguire Me su IG: @da.lxrd

Spotify Grazio: qui

Ultimo mio articolo: qui

Gemme Emergenti Cap.1 “Heartbeat” di Grazio 6
Previous

Festival del Cinema di Roma 2020: The Shift di Alessandro Tonda è in concorso

Dovlatov – I libri Invisibili: al cinema dal 5 novembre

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial