Luna Diamante: fuori il video diretto da Ozpetek del singolo di MinaFossati

| | ,

Esce oggi, sabato 14 dicembre il videoclip ufficiale di Luna Diamante, diretto da Ferzan Ozpeteke con il montaggio di Pietro Morana. Il brano estratto dal nuovo album di inediti MinaFossati, uscito il 22 novembre per Legacy – Sony Music

Il brano, scritto da Ivano Fossati e cantato a due voci con Mina, racconta il valore dell’attesa, quello del perdono e del ritrovarsi. La voce di Mina in Luna Diamante è appassionata, sorretta solo dal pianoforte e dall’orchestra d’archi, che la accompagnano seguendone l’estensione. Magistrale l’interpretazione, che parola dopo parola porta in superficie i sentimenti più profondi. E nel finale arriva il riscatto di un ostinato, insensato coraggio e forse della speranza. Il brano è totalmente affidato a Mina, ma in chiusura, senza bisogno di parole si unisce Fossati, come una muta risposta, o come in un abbraccio.

Il videoclip ufficiale porta la firma di Ferzan Ozpetek e mostra un originale montaggio di alcune scene del film, rielaborate ad hoc con l’inserimento delle grafiche del disco, curate da Mauro Balletti. Ferzan Ozpetek ha scelto Luna Diamante, tra i pezzi che compongono la colonna sonora del film La Dea Fortuna, con protagonisti Stefano Accorsi, Edoardo Leo e Jasmine Trinca, in uscita nelle sale il 19 Dicembre.

I due protagonisti della musica italiana, da tempo lontani dalla ribalta, per la prima volta uniscono le loro voci in 11 brani inediti, scritti e composti da Ivano Fossati e cantati da Mina e Fossati, che tornano a collaborare in un’occasione unica.

MinaFossati è prodotto da Massimiliano Pani per Pdu e Il Volatore ed esce per Sony Music. L’album è disponibile in CD Digipack, CD Deluxe Hardcover Book, Vinile Nero 180gr, Vinile Bianco Trasparente 180gr, Special Book (contenente un Picture Disc, un 45 Giri di Settembre, un CD e una stampa specialedi Mauro Balletti limitata e numerata) e digitale (https://SMI.lnk.to/MFTM).

Previous

Musica Contro Le Mafie: i vincitori della 10° edizione

Sembra ma non Soffro al Teatro delle Moline

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial