Sanremo Giovani, ecco le 8 Nuove Proposte

| |

Leo Gassman, Fadi, Marco Sentieri, Fasma ed Eugenio In Via Di Gioia, questi i cinque artisti di Sanremo Giovani a guadagnare l’accesso all’Ariston. A loro si aggiungono Matteo Faustini e il duo Gabriella Martinelli-Lula (da Area Sanremo) e Tecla Insolia (da Sanremo Young).

Dopo numerose scremature, ieri sera la finale di Sanremo Giovani ha svelato i nomi degli otto artisti (di cui due da Area Sanremo e uno da Sanremo Young) che andranno a comporre le Nuove Proposte al Festival.

La serata, condotta ovviamente dal direttore artistico Amadeus, ha visto i Giovani sfidarsi in cinque duelli. A stabilire il vincitore ben quattro votazioni: commissione artistica, televoto, giuria demoscopica e giuria televisiva, quest’ultima composta da quattro ex conduttori del Festival – Pippo Baudo, Antonella Clerici, Carlo Conti e Piero Chiambretti – e da Gigi D’Alessio (in sostituzione di Paolo Bonolis), cinque volte in gara e una partecipazione come special guest.

Ma passiamo alle sfide: Leo Gassman supera abbastanza agevolmente Thomas, la sua “Vai bene così” è troppo “sanremese” per essere buttata fuori da un pezzo funk come ”Ne 80”. Il secondo duello mette di fronte due belle realtà: la band Rèclame e il cantautorato di Fadi, con quest’ultimo che passa il turno e si aggiudica l’accesso tra le Nuove Proposte.

Particolarmente toccanti le storie raccontate nelle canzoni di Shari (il ricordo dell’amica scomparsa) e Marco Sentieri (riflessione rap sul bullismo): ad avere la meglio sul filo del rasoio è “Billy blu” dell’artista campano. La quarta sfida, invece, è vinta più che agevolmente da Fasma contro Jefeo. L’unico gruppo che stacca il biglietto per l’Ariston, dunque, sono gli Eugenio In Via Di Gioia, che con la loro “Tsunami” battono Avincola.

Nel corso della serata, inoltre, sono stati annunciati i due vincitori di Area Sanremo: Matteo Faustini e il duo Gabriella Martinelli-Lula. Infine, spazio anche per l’esibizione di Tecla Insolia, la vincitrice di Sanremo Young che si aggiunge agli altri sette artisti, andando così a completare il cast delle Nuove Proposte.

Lorenzo Scuotto
Previous

Ghemon, nuovo album e tour nel 2020

Maurizio Bianucci accanto a Miriam Leone nel film “L’amore a domicilio”

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial