Claudio Rocker Sorrentino: quando il rock si incide sulla pelle

| |

Non sono un grande divoratore di televisione, soprattutto non sono un divoratore di televisione commerciale. Ma capita che in famiglia qualcuno veda l’Eredità, il programma di Rai 1, insomma, quello condotto – peraltro con passione ed ironia – da Flavio Insinna.

Ebbene, prima di Natale grande protagonista di questo programma televisivo è stato tale Claudio Sorrentino: sguardo acuto, una passione per le parole, una tenacia palpabile. Trenta puntate! Ebbene sì, per trenta serate di fila protagonista della prima serata della rete ammiraglia della Rai. L’avevo colto con la coda dell’occhio ovviamente, niente di più e, sì, avevo scoperto la sua passione per la musica e per il rock.

claudio rocker sorrentino

Chi è Claudio Rocker Sorrentino

Me lo ritrovo mesi dopo non più in televisione (anche se per alcune puntate straordinarie mi dicono che sia stato richiamato proprio a L’Eredità), ma – udite udite – su Youtube! La realtà è che Claudio Rocker Sorrentino, questo il suo nome d’arte, da sempre ha coltivato la passione per la musica e per il rock.

La musica, insomma, è da tempo la sua vera passione. Scopro poi che, proprio vedendo come me L’Eredità, un produttore e musicista storico del grande Prog italiano, Alfredo Tisocco, lo abbia scoperto e abbia deciso di investire in questo artista: di produrre un doppio singolo, il vecchio 45 giri su due facce, ed un album.

Ed un videoclip, per la regia di Paolo Zefferi, che campeggia bello di visualizzazioni in costante ascesa su Youtube: si tratta di Su questa pelle mia, uno di quei pezzi che dopo un po’ ti senti nel sangue e ti regalano quella bella energia che solo il buon rock sa offrirti. Sul Lato B di questo 45 giri d’altri tempi campeggia un altro bel brano, Senza disturbare. Quando li hai ascoltati tutti e due, ti accorgi anche di un altro importantissimo elemento: la poesia.

Entrambi questi brani di questo giovane artista di quarant’anni contengo passione, groove, ma anche tanta poesia. Poesia e storie: non interessa sapere e capire quale sia la storia che lo abbia ispirato, tanto se scavi un attimo ci ritroverai la tua.

Diciamo che rimaniamo in attesa dell’uscita dell’album che, recita il comunicato stampa, uscirà in autunno.

Claudio Rocker Sorrentino: quando il rock si incide sulla pelle 1
Previous

The Falcon and The Winter Soldier – Quando la politica parla su Disney+

La fuggitiva – una donna alla ricerca della verità

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial