Rage Against the Machine, ufficiale la reunion con cinque nuovi live

| |

La band di Tom Morello e Zach De La Rocha è pronta a tornare sul palco. L’annuncio di cinque nuove date arriva tramite Instagram, direttamente da una foto pubblicata dall’account “rageagainstthemachine”.

Così, in pieno stile Rage Against The Machine, tramite un’immagine ritraente il simbolo della protesta in Cile contro l’attuale governo, una delle band più note e influenti degli anni 90’ annuncia la sua reunion.

La conferma dell’ufficialità arriva da un collaboratore di lunga data della band che, rispondendo a Forbes, ha dichiarato “L’account è attendibile”.

Le cinque tappe avranno luogo tra marzo e aprile del prossimo anno e toccheranno le città di El Paso (Texas), Las Cruces (Nuovo Messico), Phoenix (Arizona) e Indio (California), dove si esibiranno con una doppia data.

La band, separatasi nel 2001 dopo il quarto album in studio intitolato Renegades, era ricomparsa al completo nel 2011, in occasione dell’L.A. Rising Festival dopo una breve reunion avvenuta solo qualche anno prima nel 2007.
Dopo la prima grande separazione il progetto Rage against the Machine confluì negli Audioslave, dove a prendere il posto di De La Rocha alla voce era stato l’ormai defunto vocalist dei Soundgarden Chris Cornell.

Lorenzo Natali
Previous

NATION dei Bad Wolves: recensione

Padiglione 6, in scena a Pistoia torna a splendere il racconto di Cechov

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial