Consigli e Sconsigli – le serie tv di marzo

| |

Marzo: mese di attesa.
Le cose che ignoriamo
Sono in cammino.

Un altro mese è passato. Ma come sempre non ci siamo lasciati sfuggire nessuna serie tv.

LOVE ALARM: Rilasciata la seconda stagione del teen-drama sudcoreano ispirata ad un famoso webtoon.  I protagonisti ormai ventenni si affacciano alla vita del lavoro e dell’università. Ma il filo conduttore tra le due stagioni resta sempre quell’amore travagliato e drammatico che contraddistingue la serie. Un buon prodotto per ragazzi sopra i quattordici anni. VOTO: 6.5

SKY ROJO: È la storia di tre prostitute che cercano, in otto episodi, di fuggire e svincolarsi dal loro protettore. Serie tv dalle sfumature pulp che però dimentica di dare importanza ai protagonisti così cadendo nel superficiale. VOTO: 5

SNOWPIERCER: Serie tv post apocalittica che mostra come sarebbe la nostra società se fosse reclusa in un treno in continuo movimento in giro per il mondo. Ogni episodio è ricco di colpi di scena. Un ottimo prodotto e soprattutto una serie tv ideata avendo cura di ogni minimo particolare. VOTO: 8

GINNY E GEORGIA: Un teen drama davvero ben fatto con piccoli rimandi al thriller passando per argomenti realistici e attuali. Tutto ciò viene ampliato di episodio in episodio facendo emergere tutte le caratteristiche dei protagonisti. VOTO: 7.5

QUASI PERFETTA: Rebecca Webb è l’ideatrice di una applicazione avente la funzione di far trovare – tramite un test del DNA –  le anime gemelle. Quante pene d’amore potremmo evitare se questa invenzione fosse vera? Tantissime. Ma come ogni cosa ha sia i lati positivi sia negativi. In questa serie tv quasi tutte le negatività vengono portate a galla tralasciando il potenziale che l’applicazione potrebbe portare al mondo intero. VOTO: 7

DIETRO I SUOI OCCHI: Una serie psicologica che episodio dopo episodio è sempre più criptica fino ad arrivare al surreale.  La sua debolezza è sicuramente nei dialoghi – o almeno nel doppiaggio – del tutto banali, togliendo molti punti al prodotto Netflix. Di certo un finale originale che nessuno si sarebbe mai aspettato. VOTO: 6

MODERN FAMILY: La serie tv ormai amata da molti è giunta al termine con la sua undicesima stagione. Il vero segreto di questo lavoro è la semplicità, una semplicità che non cade mai nel banale e non rischia di annoiare. VOTO: 9

Beatrice Sacco
Previous

La dipendenza affettiva nell’era Covid

Johnny Depp – The Sun: un processo non riabilita l’immagine, semmai danneggia anche la reputazione

Next

Lascia un commento

Wordpress Social Share Plugin powered by Ultimatelysocial